IMPIANTI E STRUTTURA

Il cinema Alfieri di via Duca degli Abruzzi a Catania, nacque nel 1948 come cinema rionale o di quartiere, e fino al ’64 con il nome di cinema Garden. Il cinema di quartiere non proponeva film in prima e seconda visione, ma in terza o quarta visione, ragion per cui il prezzo del biglietto era molto basso. Già negli anni sessanta l’Alfieri si distingueva dagli altri cinema perché fu una delle primissime sale a fare la programmazione d’essai, infatti giunse in seconda visione Z – L’orgia del potere, uno dei film più famosi del regista Costa Gavras  ignorato dalle altre sale e L’alibi con la regia a tre di Adolfo Celi, Vittorio Gassman e Luciano Lucignani (film che non ebbe la prima visione qui a Catania).  Nel 1999 fu rilevato il locale adiacente al cinema e ha aggiunta la seconda sala. Oggi il cinema Alfieri vanta di tecnologie di proiezione di ultimissima generazione, ed è la sala più capiente della città per proiezioni 3D.

 

SALA ALFIERI 1

 

Il Cinema Alfieri, con la sua sala principale denominata "Alfieri 1", rappresenta la multisala più capiente della città di Catania, per quanto riguarda le proiezioni in 3D, con ben 548 posti. La sala, inoltre, è dotata di tetto apribile, aria climatizzata, comode poltrone e posti riservati ai diversamente abili.

548 posti

Tetto apribile

Locale climatizzato

Schermo grande

Proiettore cinemeccanica 2K- 3D 

proiettore

Processore Dolby cp 500 dolby digital   5.1

processore

Occhiali 3d cinemeccanica

 occhiali 3d                  

Schermo sunny screen con altissimo rendimento luminoso

Digital, Dolby, Stereo

Poltrone Imbottite ultima generazione

Area Condizionata

Accesso per disabili

Servizi per disabili 

 

SALA ALFIERI 2

 

Un  salotto di cinema a Catania

126 posti

Locale climatizzato

Proiettore Barco 2K-3D

proiettore barco

Dolby digital 5.1

Schermo sunny screen con altissimo rendimento luminoso

Poltrone ultima generazione

Aria condizionata

Accesso per disabili

Servizi per disabili